Le attività di ICARO AMICI DI AVSI :

  • Opera in favore delle persone che versano in condizioni di povertà, disagio psichico e fisico, emarginazione sociale e minori in difficoltà;
  • Sostiene con le adozioni a distanza, minori in difficoltà attraverso il network con Fondazione AVSI;
  • Conduce progetti di educazione alla solidarietà e all' intercultura nelle scuole di ogni ordine e grado;
  • Promuove la raccolta di Farmaci da banco, inserita nel Network della Fondazione Banco Farmaceutico, collaborando in rete distributiva con Caritas Diocesana e Volontariato Vincenziano, destinata a famiglie bisognose;
  • Promuove la raccolta di alimenti nel Network della Fondazione Banco Alimentare, assistendo 200 persone, appartenenti a famiglie bisognose, nell'ambito di Maglie, Casarano, Gallipoli;
  • Ha iniziato l'esperienza di Banco del Mobile, che realizza una domanda di richiesta ed offerta gratuita di mobili usati per famiglie bisognose;
  • E' convenzionata con l'Università di Macerata per tirocini formativi rivolti agli Studenti;
  • E' convenzionata con il Tribunale dei Minorenni-Sezione Penale di Lecce;
  • Collabora con i Servizi Sociali del Comune di Maglie, dell'Ambito dei 12 Comuni di Maglie e del Distretto Socio-Sanitario di Maglie;
  • Offre possibilità di tirocini formativi, per corsi di Formazione finalizzati all'assistenza a persone disabili;
  • Dal 5 Marzo 2007 una delle sue attività principali è La Casa del Sorriso, luogo dove viene favorito il processo di crescita e d'integrazione di ragazzi e persone con disagio fisico, psichico e sociale e dove si fornisce lo sviluppo di occasioni per sviluppare e/o migliorare le capacità relazionali e i legami che l'individuo ha con la comunità;
  • Svolge le proprie attività in collaborazione con le famiglie e con alcuni servizi EDUCATIVI, FORMATIVI e SOCIALI, presenti nel territorio. Attraverso laboratori educativi, offre momenti ricreativi, culturali, di mantenimento e miglioramento dell'autonomia personale, presentandosi come un'importante supporto alla famiglia nel quotidiano compito di guida della persona con disagio.